Passaporto vaccinale tra sicurezza e diritti

PASSAPORTO VACCINALE: pur tra mille perplessità e distinguo l’Europa sembra orientata verso un accordo. Gli Stati Uniti nel frattempo passano da un’adesione entusiastica (con l’ordinanza di pugno di Biden) alla presa di coscienza di difficoltà normative e pratiche nell’implementazione concreta.

Tra esigenze di tutela della privacy e di non-discriminazione, incognite sulla governance sanitaria e questioni tecniche di interoperabilità e cybersecurity, il panorama non è di facile decifrabilità.

Come bilanciamo il diritto alla salute e il diritto alla privacy?

Ne parliamo 16 marzo alle 20:00 con:

  • Andrea Danielli, imprenditore regtech, esperto di identità digitale
  • Diego Dimalta, presidente Privacy Network
  • Angelica Giambelluca, giornalista professionista in ambito medico e founder agenzia MEDORA
  • Nicola Marino, co-founder INTECH-Innovative Training Technologies
  • Enrica Massella Ducci Teri, Agenzia per l’Italia Digitale
  • Francesco Paolo Micozzi, avvocato cassazionista e professore di Informatica Giuridica, Università degli Studi di Perugia