Intelligenza artificiale: futuro del lavoro e futuro dell'Europa

Alla luce del nuovo regolamento EU, il panel si propone di affrontare la questione dell’intelligenza artificiale da due punti di vista.

Il primo è quello del futuro del lavoro: come evolverà il panorama delle professioni, quali nuove forme di collaborazione umano/macchina saranno possibili, quali saranno le sfide per la tutela dei diritti.

Il secondo è quello del futuro dell’Europa. Per crescere economicamente e geopoliticamente l’Unione Europea non può non favorire lo sviluppo di imprese e gli investimenti nel campo dell’intelligenza artificiale. Il regolamento potrà rappresentare un freno o un’opportunità?