L’esperienza di BNL sui dati e le principali sfide operative

BNL, come tutte le Banche, grazie anche alle sfide legate ai temi Data Driven, negli ultimi anni sta avendo una notevole evoluzione sul mondo dei dati personali e non.

La Banca ha scelto di creare un nucleo, denominato Data Office, per gestire il processo end-to-end dei dati.

La struttura è composta di quattro anime che vedono il presidio dei modelli di Data Quality regolamentari; l’ evoluzione del mondo Data Analytics e il team di Data Scientist per lo sviluppo di concept di Intelligenza Artificiale.

Per ultimo, ma non meno importante, degli specialisti Legal e Processi che presidiano e fanno tres d’union in azienda su tutti i temi di data protection. In termini di mitigazione dei rischi, efficienza dei processi e creazione di strumenti innovativi, l’incontro di queste competenze sta dimostrando il valore aggiunto di questa scelta organizzativa, nonostante le quotidiane sfide operative.